Mamma Rosa


Una Rosa senza spine

Una Rosa dolce e gentile

Per noi tutti la più bella Rosa

E per Papà la sua dolce sposa

La nostra mamma che profumava d’amore e di dolcezza

La nonna che donava tanta tenerezza

Hai donato amore incondizionato, non solo a noi ma a tutti coloro che hai incontrato

La tua fede ci ha insegnato a amarci e credere in chi ci ha creato

Sarai sempre nei nostri cuori e nei nostri pensieri

Riposa in pace dolce mamma Rosa e veglia sempre su di noi senza posa.

Laura

Non c’è inadeguatezza


Non esiste inadeguatezza in amore;

la natura stessa del sentimento,

lascia trasparire nel nostro sguardo le mille emozioni che il cuore ci trasmette

e la felicità riempie i nostri occhi trasformandoli in relatori di racconti preziosi,

fatti di quelle segrete parole

Laura

Pensiero della sera


A volte il colore del ricordo inizia a sbiadire tra le pieghe dei nostri pensieri, ma resta vivido laddove di rosso si tinge e pulsa.

Nel nostro cuore.

Laura

Come due gocce “Recensione”


Sono felice di mostrarvi una recensione alle mie poesie.

Grazie.

Laura

La mia bibliografia


Cari amici bogger o lettori di passaggio, in questo post desidero raccontarvi la mia bibliografia.

Chi mi conosce da tempo, ormai sa che sono eclettica, che mi piace scrivere un pò di tutto e che mi diletto in tante cose…

Ma magari leggendo solo i titoli dei miei libri, non è detto che sia chiaro quale sia l’argomento trattato.

Così ho stilato la mia bibliografia, lasciando da parte solo il libro di ricette, che comunque anche lui, non è il classico ricettario, ma una sorta di viaggio attraverso la mia cucina, condito al posto delle foto, da anneddoti che appartengono ad alcune ricette.

La mia bibliografia ogni libro disponibile qui

Mi auguro che la curiosità la faccia da padrona e che ognuno di voi vada a sbirciare e a perdersi tra le mie pagine, lasciando poi un suo commento personale. Che sia positivo o meno, è a vostra discrezione, l’importante per me, è conoscere il parere dei miei lettori.

Vi ricordo inoltre che ogni mio libro è disponibile in ogni formato, anche con possibilità di lettura gratis.

Capisco che in questo periodo è piuttosto in voga il boicottaggio ad Amazon, ma per chi come me si autopubblica, il boicottaggio ricade anche su di noi, perciò invito a riflettere, boicottare sì, ma chi lo merita, non fare di tutta un’erba un fascio.

Un saluto a tutti e grazie per aver letto fin qua.

Laura

La voce dell’amore


La voce dell’amore

È il canto di una madre che intona una ninnananna

Un nome sussurrato

Uno sguardo affettuoso

Il battito accellerato del cuore

Sono i silenzi pazienti tra i gesti affettuosi

Un dolce sorriso

Una lacrima che scorre sul viso

La voce dell’amore a volte urla a volte è silente, ma penetra nel cuore e fà vibrare la mente

Laura

Scatenate i click


Ciao a tutti

Dal 26 al 30 Agosto scatenate i click!

Per i lettori di solo eBook offerta speciale.

Tutti i miei romanzi a 99 centesimi.

Con meno di un caffè, potrete trascorrere qualche ora in piacevole compagnia dei miei protagonisti:

Amanda, Mac, Rebecca, Daniel, Giada, Davide, Miriam, Jack e le mie poesie

Vi aspettiamo su Amazon

Non perdete l’occasione.

E poi non dimenticate la recensione.

Grazie a tutti

Laura

Ti guardo


Ti guardo intensamente meravigliata di averti accanto e non riesco a smettere di farlo

Ti guardo camminare, ridere e scherzare, leggere il giornale assorto mentre bevi il tuo caffè

Ti guardo mentre parli, mentre pensi o mentre mangi

Ti guardo intensamente senza capirne il perchè

Ti guardo mentre fumi, mentre guidi o mentre saluti, ti guardo gesticolare, arrabbiarti o brontolare

Ti guardo mentre dormi accarezzando con la mente il profilo del tuo viso dormiente

Ti guardo e mi meraviglio ogni volta che ti ritrovo accanto a me al mio risveglio

E non mi stanco di continuare a starti a guardare

Ti stupisci di questo mio modo di fare, lo trovi assurdo e ossessivo, ma io più ti guardo e più ti guarderei perchè tu sei!

Laura

Mille pensieri


Mille pensieri s’affollano nella mente…

S’intrecciano, s’ingarbugliano formando spirali di parole che s’agitano dentro di noi cercando il modo per uscire in frasi coerenti

Ricordi che potrebbero sembrar sbiaditi tra le pieghe dei nostri cuori, ma che nonostante il tempo passi veloce restano vividi e pieni di quei colori che solo noi sapevamo far esistere

Cosa resta di quello che forse era un sogno, o forse qualcosa di più… un sentimento che non poteva sbocciare, non aveva il diritto di nascere e crescere ma che alberga nei nostri cuori nonostante le nostre volontà

Continuiamo a rincorrere l’impossibile, incapaci di fermare le nostre anime, arrancando senza respiro pur sapendo che potrebbe essere una corsa ad ostacoli, ostacoli a volte insormontabili

Ma non ci arrendiamo, vogliamo combattere per quel che crediamo sia nostro diritto avere

Ci aggrappiamo a briciole di speranza e illusioni, gridando a gran voce ma senza emettere un suono, quelli che sono i nostri sogni

Dove un destino che sembra per noi già scritto, lasciamo correre e volare libere, come farfalle che svolazzano allegre, le nostre sensazioni padrone del nostro io più intimo.

Laura

Tri ste mente


Non ho più parole nè lacrime da versare e non mi restano che improperi da urlare

Degli urli potenti sono usciti direttamente dal mio cuore che mi hanno squassato il petto bruciandomi la gola

Rauca m’aggiro per queste vuote stanze mentre mi resta dentro un respiro affannoso e l’amaro fiele che m’invade il cuore

Bruciano le mie carni di febbre d’amore e bruciano i miei occhi dal sale che hai sparso sulle mie ferite

Non t’importa del mio dolore della mia pena e della mia disperazione, tu vedi soltanto la tua ossessione

Basta che quella presenza s’insinui tra noi e tu mi accantoni incurante del dolore che m’infliggi

Punisci me con lunghi distacchi come se fosse mia la colpa dei suoi attacchi

Non ti accorgi nella tua cieca ossessione che tutto questo stà uccidendo il nostro amore

Laura