La giornata dell’abbraccio


Non ci posso credere son passati tre anni da questo mio post https://wp.me/p7StZ9-Lw

Quante cose son cambiate, quante cose mi son accadute…

Ma oggi, oggi che è la giornata mondiale dell’abbraccio… ne vorrei uno speciale.

Perchè dentro un abbraccio ci sono mille parole non dette!

Laura

La metropolitana


La vita è come la metropolitana. Corre veloce tra una sosta ed un’altra.

Ad ogni fermata qualcuno sale e qualcuno scende ma non saprai mai in anticipo se sarà qualcuno che ti merita o che ti farà soffrire.

Ogni volta un’incognita.

A te se hai abbastanza coraggio non resta che rischiare anche a costo di rimetterci il cuore pur sapendo che potrebbero essere più numerose le delusioni che le gioie.

Ma se mentirai a tutti e anche a te stesso, non potrai mai guardarti allo specchio ed essere fiero di te e delle tue azioni.

Abbi il coraggio di rischiare se vuoi essere felice.

Laura

Troppa solitudine


La solitudine non è amica mia

La solitudine non mi fà compagnia

La solitudine mi riempi la mente di brutti pensieri

Mi avvolge, mi sconvolge, mi soffoca la mente oggi più di ieri

La solitudine mi porta a pensare che in tutto ci sia del male

La solitudine non mi appartiene

Mi sussurra parole che sanno di fiele

Se ci sono momenti che ella può far bene

La troppa solitudine fà venir voglia di tagliarsi le vene

Siam fatti per esser coppia, per aver compagnia, per confrontarci ed aver sintonia.

Non ti spaventare se qualcuno ti cerca e ti vuole vicino

Nel cuor suo ti ama e vuol che tu non ti perda nel tuo cammino

Laura

Ti mando un saluto con il vento


Questo soffio di vento che non mi porta da te

Questo vento impetuoso che ora c’è

Non posso farlo di persona

Per lo meno, non ora

A lui affido il mio saluto e un bacio per te

Tienili stretti, fatti scaldare il cuore

Sò di non poter far altro per ora

Se non contar le ore

Laura

Io sono io


Io sono unica

Non ho doppioni

E neppure dei cloni

Io posso non essere speciale

Ma dentro posseggo il mare

Tempeste furibonde mi si agitano dentro

Onde s’infrangono nel profondo del mio cuore

Lasciando scie di cattivo umore

Alla vista di quelle parole

Che desidero siano rivolte solo a me

Che siano sincere e abbiano un perchè

Un solo desiderio

Uno solo soltanto

Essere l’unica a cui tu dici

Tesoro, amore saremo felici.

Laura

Cercami


Non mi cercare nei tuoi ricordi ma trovami nei tuoi presenti

Non dimenticare la mia presenza

Cercami perchè io non amo la tua assenza

Non mi cercare quando non senti che la mia mancanza ti brucia dentro

Cercami ogni attimo anche nel più tremendo

Non mi cercare quando mi puoi accogliere

Ma cercami quando c’è anche un rischio da correre

Non mi cercare solo per abitudine o per solitudine

Ma cercami anche quando potrebbe essere inquietudine

Cercami in ogni istante anche quando tutto diventa devastante

Perchè sono il tuo pensiero costante

Cercami se davvero mi vuoi

Cercami anche se ci sono i tuoi

Non dimenticarti della mia esistenza solo perchè hai un’altra urgenza

Ho aspettato, aspetto e aspetterò, ma sappi che nella notte non dormirò.

Laura

Un filo invisibile


Ma poi cos’è amare?

Sentirsi legati da un filo invisibile.

Sentire il cuore prigioniero anche se non ha catene.

Sentirsi parte di un altro essere che non ha con te un legame di sangue, ma che ti entra dentro e ti scorre nelle vene.

Sentirsi al sicuro da tutte le tempeste.

Sentirsi protetti perchè in due si è più forti.

Sentire il bisogno di essere sinceri, di confidarsi di aprire il proprio cuore.

Non sentirsi mai soli perchè c’è sempre qualcuno su cui poter ciecamente contare.

Amare, donare, donarsi.

Amare non è cercare solitudine, non è cercare approvazione ma comprensione.

Amare è tanto, è tutto, è vita, è gioia e dolore, felicità e timore.

Amare è essere sinceri, fidarsi, non nascondere e non nascondersi.

Amare è sentire costantemente il desiderio di vedersi, sentirsi, parlarsi, sfiorarsi, baciarsi.

Non servono catene per trattenere un cuore.

Nè imposizioni per trattenre una persona al tuo fianco.

Se c’è amore reciproco, verrà sempre tutto spontaneo.

Laura

E mi piace


E mi piace starti accanto

Quando guidi concentrato nel traffico impazzito

Quando sorridi divertito guardando il tuo video preferito

Quando sei assorto nei tuoi pensieri.

E mi piace starti accanto

Mentre dormi tranquillo e disteso

Sentire il ritmo del tuo respiro e osservarti mentre sembri indifeso

E mi piace starti accanto

Abbracciarti mentre dormi anche se la schiena mii volti

Intrecciare le mie gambe alle tue o sentire le tue braccia che stringono le mie

E mi piace da impazzire questo sentirmi coccolata e protetta, e da te tenuta stretta.

E mi piacerebbe da impazzire se tutto questo fosse così anche per te.

Laura

Segnati dal destino


E ci incontreremo ancora

Come su questa terra

Come ha voluto il destino

Là dove tutto è eterno, dove non ci son giorni, ore, mesi o anni di attesa

Là dove tutto è cominciato e dove tutto resterà eterno

Potremo continuare a stringerci, a sorriderci e ad amarci

Senza paura che qualcosa o qualcuno possa allontanarci

Segnati dal destino che ha voluto che le nostre vite si incrociassero

Che ha disegnato le nostre strade perchè un giorno si intersecassero

Avremo ancora un tempo infinito per risplendere insieme.

Laura

C’è sempre una soluzione


Analizzare serenamente i propri sentimenti può essere difficile, ma a volte basta solo lasciar parlare il proprio cuore e ascoltarne veramente le parole.

Laura