Essere catapultati sul set di “Vacanze Romane”


La recensione di Maida al mio nuovo romanzo Ascoltando il tuo cuore

recensione.JPG

Grazie Cuoreruotante l’avevi detto e lo hai fatto!

Come sempre mi hai lasciato senza parole, hai usato un paragone per descrivere l’inizio del mio romanzo che mi ha davvero colto di sorpresa… non ci avevo di certo pensato quando l’ho scritto, ma in effetti il primo impatto può proprio esser quello. Non è ambientato a Roma, ma… è comunque un gran bel complimento perché associare la mia storia ad un film così bello non può che far un grande piacere.

Noi ci leggiamo a vicenda, ed è bellissimo avere complicità e non rivalità.

Ancora Grazie per l’acquisto e per le belle parole che hai scelto per questa recensione.

Laura

IMG_20190523_220220_493.jpg

Annunci

Ti sento ogni notte


Anche se non è il mio mestiere quello di recensire, se un libro mi piace, devo per forza dirlo!

E ora, non posso fare a meno di complimentarmi con la nostra blogger Cuoreruotante per il suo secondogenito:

Ti sento ogni notte

Titolo che, devo dirlo, all’inizio mi aveva un pò deviato… Ma Maida è sempre sorprendente con i suoi racconti, ci coinvolge con i suoi scritti, non soltanto nei post, ma anche nei suoi romanzi.

Ho letto tutto d’un fiato questo suo lavoro, con le intense storie d’amicizia tra Carol e Sabrina e Rhyan e Walter. Amicizie così forti e genuine che tutti noi desidereremmo avere.
Ma in questo scritto c’è molto di più. Un intreccio ben congeniato tra i vari personaggi. Uno zio pieno di saggezza, la descrizione di alcuni punti di Dublino che è una città meravigliosa, di alcune usanze delle quali ignoravo l’esistenza, la sofferenza di tutti i giorni, l’amore per il proprio lavoro, i conflitti interiori e familiari, termini sportivi mai sentiti in vita mia… (ma io e le palestre siamo come l’acqua e l’olio…) e infine, ma non per ultimo, l’amore!

Molto bella l’idea di inserire una citazione ad ogni inizio capitolo.

Che dire ancora, se non brava alla nostra amica autrice che ha condensato nel suo racconto molti spunti su cui riflettere?

Io l’ho letto. Ora tocca a voi.

Lo trovate su Amazon

Laura


via Felicità articolo bellissimo di Cuoreruotante al quale mi accodo con piacere perchè la penso all’incirca anch’io così…

Ecco qui sotto il testo per intero

Maestra che può fotterti solo quando credi sia eterna
Il piatto della bilancia che si inchina a tuo favore
Un sorriso inaspettato che fa fluire via un accenno di broncio
Maschera coraggiosa quando la sorte è avversa
Quello che conta quando tutto il resto è ridicolmente scontato
Un cuore imperfetto che diventa perfetto
Overdose di tempo da vivere e condividere

Io la felicità la voglio. Anche se è puttana.

L’amore perfettamente imperfetto


Ehh sì… l’amore è proprio quel sentimento perfettamente imperfetto senza il quale nessuno di noi riesce a vivere.

Leggere Maida è sempre un piacere, ti lascia sempre a bocca aperta con quel suo arrivare al cuore del discorso facendoti credere che il pensiero sia il tuo.

Rileggere queste sue pagine mi ha fatto un immenso piacere.

E… poi ci sono gli inediti 😉

L’amore perfettamente imperfetto è la raccolta di quei post che la nostra Maida ci regala, con il suo spirito combattivo, la sua dolce ironia, e il suo prendere di petto la vita come una vera guerriera.

Spesso sul suo blog leggendo i suoi post le ho suggerito di scrivere un libro… ebbene sob felice che lei lo abbia fatto!

Laura

Quando certi #sogni devono rallentare…


Voglio ancora una volta ringraziare coloro che hanno acquistato il mio romanzo “4-You only the best – Riflessi di noi” lo hanno letto e commentato…

E coloro che su queste pagine, su Facebook e Twitter mi hanno sostenuto condividendo i post pubblicitari da me pubblicati per promuovere la mia opera ed incentivare i lettori all’acquisto della suddetta.

A chi me lo ha chiesto avevo risposto che sì… ci sarebbe stato un secondo capitolo della storia. Che sarebbe stato pubblicato poco prima di Natale, pubblicazione poi slittata ai primi mesi del 2018… e ancora che forse in primavera ci sarebbe stata l’opportunità di una nuova uscita…

Ebbene miei cari lettori, oggi mi vedo costretta ad informarvi che a causa di forze non inerenti alla mia volontà, purtroppo (ma questo si sapeva già da tempo) l’editoria soffre di un collasso sempre più gigantesco… non ci sarà a breve, una nuova uscita.

Cambiano le politiche editoriali, e sono più che comprensibili i bisogni di ogni editore… si deve far quadrare i bilanci… e restare a galla non è affatto facile.

Ma, siccome che io mi ero sbilanciata con voi… mi sembra giusto farvi sapere che:

“Believe in your dream 4ever – vivendo il nostro sogno”

(questo sarebbe stato il titolo del seguito)

resterà al momento un sogno. Il mio sogno di pubblicare un secondo romanzo.

Tenterò in ogni modo, io sono piuttosto cocciuta, di realizzarlo facendolo pubblicare, ma… purtroppo non succederà a breve.

Vi terrò informati… per ora non mi resta che dire ancora

Grazie a tutti voi

Laura

Leggendo….


Evviva! Non posso far a meno di esultare e sopratutto ringraziare la blogger cuorerotante per avermi letta e sopratutto recensita con tale sincerità da lasciarmi quasi a corto di parole!

 

cuoreruotante

La scorsa settimana ho acquistato il libro di Laura ( qui il suo blog ) e, con particolare attenzione, mi sono impegnata nella lettura, consapevole del fatto che avrei dovuto dare un’opinione precisa, diretta e onesta.

Questa è la copertina:

riflessi-di-noi

Trama:

Una donna innamorata è capace di molte cose… si mette in gioco e rischia tutto per amore, si adegua anche a vivere due vite parallele per l’uomo che le fa battere forte il cuore; ma lui, è capace di fare altrettanto? Amanda e Mac lavorano nello stesso istituto: si conoscono ormai da vari anni e sono diventati molto amici. Lei ha un compagno con cui convive da parecchio tempo, mentre lui è sposato ed è diventato papà di un meraviglioso bambino. La loro amicizia si trasforma quasi subito in un sentimento d’amore: in un qualcosa d’inimmaginabile. Lo stretto contatto che i due hanno nell’ambito lavorativo li porta a flirtare…

View original post 378 altre parole