I primi…


In ogni storia c’è sempre:

I primi incontri, sguardi, parole, batticuori, baci e sorprese.

E allora…

𝑺𝒄𝒐𝒑𝒓𝒊𝒕𝒆𝒍𝒊 𝒒𝒖𝒊 𝒔𝒐𝒕𝒕𝒐 𝒏𝒆𝒈𝒍𝒊 𝒆𝒔𝒕𝒓𝒂𝒕𝒕𝒊 𝒕𝒓𝒂𝒕𝒕𝒊 𝒅𝒂𝒊 𝒎𝒊𝒆𝒊 𝒓𝒐𝒎𝒂𝒏𝒛𝒊.


Mi risponde guardandomi con quei suoi occhi magnetici, accarezzando il mio viso e scendendo giù lungo il collo, soffermandosi brevemente sul seno per proseguire la scannerizzazione di tutta la mia persona fino alla punta delle scarpe.

Ahi, e ora che gli dico?

Mi sento come se mi avesse accarezzata. Sento la pelle calda e sotto il primo strato di cute una lieve ma intensa scarica elettrica.

È piacevolissimo, inebriante, una sensazione meravigliosa, vorrei che ripetesse all’infinito questo esperimento. Ma devo darmi una regolata, altrimenti potrei essere nuovamente un libro aperto e mostrare quello che stò provando. E allora vaglielo a spiegare!

L’alito tiepido uscito dalle sue labbra in quelle due sillabe lo fecero vacillare, non doveva, non poteva, era sbagliato…

Ma ormai lui era perduto, perduto in quel mare profondo e scuro che erano i suoi occhi, non poteva far altro che baciarla.

Colmò con un gemito quella breve distanza, e con dolcezza s’impossessò di quelle tenere labbra. Lei non aveva atteso altro da tanto, tantissimo tempo, non ci sperava quasi più, tanto che al momento ne rimase stupita e le ci vollero alcuni secondi per realizzare che non stava sognando. Secondi preziosi che fecero vacillare le speranze di lui. Solo quando la sentì sospirare di piacere comprese che non aveva sbagliato, che era giusto così.

Non riuscì a terminare la frase perché lui glielo impedì mettendole un dito sulle labbra mentre con l’altra l’attirava a sé prendendola per la vita.

«Non mi ringraziare. Tutto ciò che ho fatto…»

Non portò a termine la frase, non ci riuscì, averla così vicino, perdersi nei suoi occhi toglierle il dito e posare le sue su quelle morbide e invitanti labbra fu un tutt’uno.

Se all’inizio voleva solo essere uno sfiorar di labbra niente fece pensare che in realtà lo fosse. Se fossero stati elettrici avrebbero fatto miriadi di scintille!

Giada non si tirò indietro e Davide cercò di mettere in quel bacio tutto quello che a parole non avrebbe saputo esprimere. Dolce appassionato interminabile mentre i loro cuori rischiavano di scoppiare.

Incredibile, non era la prima volta che qualcuno la baciava! Ma mai aveva provato quelle sensazioni.

Aveva avuto svariati baci più o meno appassionati, o così le era parso, ma mai come quello! In esso c’era passione, dolcezza, tenerezza, rispetto, non sapeva neppure lei quali altri aggettivi aggiungervi, quel bacio era aleggiato tra loro a lungo quella sera, ad un certo punto sembrava che, ma poi ognuno aveva ripreso il controllo della situazione; le parve incredibile che un bacio potesse parlare, eppure, era certa che quello le aveva detto ciò che il cuore di Davide gridava.

La presentazione, la responsabilità affidatagli or ora dal presidente, tutta quella gente che gridava e festeggiava per lui, si erano di colpo tramutati in nulla, qualcosa o meglio qualcuno lo aveva colpito, gli aveva offuscato la mente. I suoi occhi erano stati ipnotizzati da un altro paio di occhi, occhi di un profondo blu notte, che attiravano il suo sguardo come una calamita. Se qualcuno non l’avesse tirato per la maglietta chiedendogli la posa per la foto di rito, non era certo di come avrebbe potuto riprendersi da quello strano turbamento. I giornalisti incalzavano con le domande, altri giocatori venivano presentati, c’era chi spingeva a destra chi a sinistra per riuscire ad avere un autografo, Rebecca restava lì al suo posto incapace di muovere un solo muscolo, eppure aveva visto centinaia di volte la sua foto sui quotidiani sportivi, l’aveva visto giocare anche in più di un’occasione, ma mai le era passato per la mente che fosse così… interessante? Affascinante? Non riusciva a trovare neppure lei l’aggettivo giusto, era certamente un uomo bellissimo, di quei pochi che, quando l’incontri per caso non puoi fare a meno di voltarti indietro, profondi occhi azzurri, capelli castano chiaro lasciati crescere fin quasi alle spalle, dolce sorriso contagioso, il fisico d’atleta che naturalmente non poteva passare inosservato e benché lei avesse sempre pensato che un uomo con il volto non rasato non avrebbe mai attirato la sua attenzione, in lui quella trascuratezza, sicuramente voluta, donava tantissimo. Contribuiva a dargli un certo mistero, gli dava un’espressione da duro, ma molto probabilmente gli serviva per tenere invece nascosta la dolcezza che il suo volto esprimeva. In ogni caso non l’avrebbe voluto diverso in nessun modo. E il suo sguardo, quello sguardo poi era… Era “magnetico” non c’era nessun altro modo per definirlo! Non poteva esserle successo, non poteva essersi innamorata di un calciatore, non così, in un istante, non con un breve sguardo, era assurdo!!!

Quando la spalanco, davanti ai miei occhi, si para la visione di una dea con i capelli scompigliati, la faccia stropicciata e un sorriso meraviglioso.

Resto incantato e imbambolato.

Chi ha detto che se ti innamori di lei quando la vedi appena sveglia, senza trucco e stropicciata dal sonno, quello è vero amore?

Non ne ho idea, forse nessuno, so soltanto che, posso confermare parola per parola, in questo preciso momento mi sento innamorato come non mai.

Mi perdo nei suoi occhi e faccio fatica a connettere.

«Pensi di farmi entrare o devo restare sulla porta ancora un pochino?» Mi chiede regalandomi un altro sorriso.

Scuoto il capo come per risvegliarmi dall’ipnosi, mi scosto ma non del tutto.

Julie si avvicina mettendosi di lato per poter passare. Il suo seno sfiora il mio torace mentre le sue mani si poggiano sui miei fianchi, sto per perdere la ragione. Poggio anch’io le mie mani sui suoi fianchi bloccando il suo passaggio.

Ci stiamo guardando negli occhi, nessuno dei due emette un suono. Il mio sguardo è fisso nel suo, mentre lei batte leggermente le ciglia e dischiude le labbra.

Forse sta per dire qualcosa ma io non gliene do il tempo, cancello lo spazio tra di noi e poggio delicatamente le mie labbra sulle sue, gliele sfioro soltanto e la sento emettere un piccolo sospiro.

Non mi voglio scusare per questo bacio e visto che le sue mani sono rimaste esattamente dov’erano prima, sui miei fianchi, io le scosto una ciocca di capelli che le è scivolata sul viso e gliela sistemo dietro l’orecchio come le ho visto fare molte volte.

Mi sorride e lo fa anche con gli occhi non soltanto con le labbra.

𝑶𝒓𝒂 𝒅𝒊𝒕𝒆𝒎𝒊: 𝑸𝒖𝒂𝒍𝒆 𝒗𝒊 𝒑𝒊𝒂𝒄𝒆 𝒅𝒊 𝒑𝒊𝒖̀?𝑸𝒖𝒂𝒍’𝒆̀ 𝒑𝒊𝒖̀ 𝒆𝒎𝒐𝒛𝒊𝒐𝒏𝒂𝒏𝒕𝒆?

𝑳𝒂𝒖𝒓𝒂

Ti piacerebbe che…


Nel libro che acquisti ci sia una dedica personalizzata?

Buongiorno caro lettore

Qualche tempo fa, mi hai chiesto se per acquistare i miei libri dovevi necessariamente passare sul sito di Amazon.

Oggi e fino al 10 marzo, ho pensato di farti un regalo.

In cosa consiste?

Beh, semplice!

Se sei ancora interessato, puoi ordinare presso di me a prezzo scontato uno o tutti i miei romanzi con dedica personalizzata.

Che te ne pare?

Contattami per ulteriori informazioni.

Ti aspetto.

Laura

C’è stato uno scontro tra Titani


Strano titolo vero?

Beh, ho partecipato all’iniziativa di una bookblogger che offriva l’opportunità a noi scrittori di presentare il protagonista maschile di un nostro romanzo con una frase ad effetto.

Al vincitore sarebbe stata fatta un’intervista.

Io ho proposto il mio Jack di “Cambiare identità per non morire” con la seguente frase:

“Tesoro mio, mi sento io quello fortunato, io che non ho mai dovuto vivere nel terrore che la mia vita finisse da un momento all’altro per mano altrui, da quando ti ho incontrato e mi sono innamorato di te, ho capito quali siano i veri valori di una vita, durasse anche solo un secondo, vicino a te è come un’eternità”

Ci sono state varie selezioni e votazioni e Jack è arrivato in finale e l’ha spuntata.

Qui di seguito l’intervista a Jack.

Se avrò altre occasioni saró lieta di far gareggiare gli altri personaggi.s

Cosa ne pensate?

Laura

𝑳𝒐𝒗𝒆 𝒊𝒔 𝒊𝒏 𝒕𝒉𝒆 𝒂𝒊𝒓


𝑳𝒐𝒗𝒆 𝒊𝒔 𝒊𝒏 𝒕𝒉𝒆 𝒂𝒊𝒓

𝐶𝑎𝑟𝑖 𝑙𝑒𝑡𝑡𝑜𝑟𝑖 𝑖𝑛 𝑜𝑐𝑐𝑎𝑠𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑑𝑖 𝑆𝑎𝑛 𝑉𝑎𝑙𝑒𝑛𝑡𝑖𝑛𝑜 𝑣𝑜𝑔𝑙𝑖𝑜 𝑑𝑖𝑣𝑢𝑙𝑔𝑎𝑟𝑒 𝑎𝑛𝑐ℎ’𝑖𝑜 𝑨𝒎𝒐𝒓𝒆…


Cosí ℎo deciso di promuovere
𝒑𝒆𝒓 𝒊𝒍 10 𝒆 11 𝒇𝒆𝒃𝒃𝒓𝒂𝒊𝒐
𝑡𝑢𝑡𝑡𝑖 𝑖 𝑚𝑖𝑒𝑖 𝑟𝑜𝑚𝑎𝑛𝑧𝑖 𝑟𝑜𝑠𝑎 𝑎
𝒔𝒐𝒍𝒊 0,99 𝒄𝒆𝒏𝒕𝒆𝒔𝒊𝒎𝒊

𝐼 𝑡𝑖𝑡𝑜𝑙𝑖 𝑠𝑜𝑛𝑜:

4-𝑌𝑜𝑢 𝑜𝑛𝑙𝑦 𝑡ℎ𝑒 𝑏𝑒𝑠𝑡

𝐵𝑒𝑙𝑖𝑒𝑣𝑒 𝑖𝑛 𝑦𝑜𝑢𝑟 𝑑𝑟𝑒𝑎𝑚 4-𝑒𝑣𝑒𝑟

𝐼𝑙 𝑠𝑢𝑜 𝑝𝑟𝑖𝑚𝑜 𝑣𝑒𝑟𝑜 𝑁𝑎𝑡𝑎𝑙𝑒

𝐿𝑒 𝑎𝑣𝑣𝑒𝑟𝑠𝑖𝑡𝑎̀ 𝑛𝑜𝑛 𝑓𝑒𝑟𝑚𝑎𝑛𝑜 𝑙’𝑎𝑚𝑜𝑟𝑒

𝐶𝑎𝑚𝑏𝑖𝑎𝑟𝑒 𝑖𝑑𝑒𝑛𝑡𝑖𝑡𝑎̀ 𝑝𝑒𝑟 𝑛𝑜𝑛 𝑚𝑜𝑟𝑖𝑟𝑒

𝐴𝑠𝑐𝑜𝑙𝑡𝑎𝑛𝑑𝑜 𝑖𝑙 𝑡𝑢𝑜 𝑐𝑢𝑜𝑟𝑒

𝑆𝑜𝑛𝑜 𝑢𝑛𝑎 𝑡𝑖𝑓𝑜𝑠𝑎 𝑑𝑎 𝑔𝑟𝑎𝑑𝑖𝑛𝑎𝑡𝑎

𝑽𝒊 𝒂𝒔𝒑𝒆𝒕𝒕𝒂𝒏𝒐 𝒕𝒖𝒕𝒕𝒊 𝒔𝒖 𝐴𝑚𝑎𝑧𝑜𝑛

𝑩𝒖𝒐𝒏𝒂 𝒍𝒆𝒕𝒕𝒖𝒓𝒂 𝒆 𝒕𝒂𝒏𝒕𝒐 𝑨𝒎𝒐𝒓𝒆 𝒑𝒆𝒓 𝒕𝒖𝒕𝒕𝒊!

Le recensioni sono importanti


🙄 Vorrei capire una cosa…

🤔 Ma chi scarica gratis i nostri libri, lo fà solo perchè non costano nulla, o perchè veramente interessati alla loro lettura?

🙄 Perchè a fine lettura non credo che lasciare un piccolo pensiero sia così faticoso…

🤔 O forse sì? 😥

😕 Sarebbe bello saperlo, perchè per noi che cerchiamo di emergere, le recensioni sono importanti ancor più delle vendite.🤷🏻‍♀️

Laura

#lerecensionisonoimportanti #scaricagratis
#Unlibropertutti
#booklovers
#leggiamo #leggere #autoriemergenti #autoriitaliani #romanzo #romanzorosa #romanzosportivo #romanzogiallo #leggeresempre #librichepassione #ioleggoperché #noileggiamo
#scrivere #amazon #kindle #scrivereperpassione #lettureserali #lettureamate
#amore #passione #sentimenti #vita #storieattuali #autoriself
#bookblogger #booklover

Un regalo per gli autori emergenti


La mia bibliografia


Cari amici bogger o lettori di passaggio, in questo post desidero raccontarvi la mia bibliografia.

Chi mi conosce da tempo, ormai sa che sono eclettica, che mi piace scrivere un pò di tutto e che mi diletto in tante cose…

Ma magari leggendo solo i titoli dei miei libri, non è detto che sia chiaro quale sia l’argomento trattato.

Così ho stilato la mia bibliografia, lasciando da parte solo il libro di ricette, che comunque anche lui, non è il classico ricettario, ma una sorta di viaggio attraverso la mia cucina, condito al posto delle foto, da anneddoti che appartengono ad alcune ricette.

La mia bibliografia ogni libro disponibile qui

Mi auguro che la curiosità la faccia da padrona e che ognuno di voi vada a sbirciare e a perdersi tra le mie pagine, lasciando poi un suo commento personale. Che sia positivo o meno, è a vostra discrezione, l’importante per me, è conoscere il parere dei miei lettori.

Vi ricordo inoltre che ogni mio libro è disponibile in ogni formato, anche con possibilità di lettura gratis.

Capisco che in questo periodo è piuttosto in voga il boicottaggio ad Amazon, ma per chi come me si autopubblica, il boicottaggio ricade anche su di noi, perciò invito a riflettere, boicottare sì, ma chi lo merita, non fare di tutta un’erba un fascio.

Un saluto a tutti e grazie per aver letto fin qua.

Laura

Cercando di risparmiare


È difficile tirare avanti, spesso si deve fat a meno del superfluo, e si aspetta con ansia l’offerta speciale.

Così, visto che sono situazioni comuni, mi sembra giusto informare i miei blog-lettori, che fino al 15 Dicembre i miei libri sono in offerta.

Solo 9,90 €uro per il cartaceo e 1,00 €uro per l’eBook

A voi la scelta per un bel libro sotto l’albero.

Laura

Booktrailer


Ciao a tutti cari lettori, oggi ho pensato di tartassarvi un pò con i miei libri, a volte uno spot visivo può far interessare il lettore più di un riassunto.

E così ho creato per ognuno dei miei libri un booktrailer o video se preferite, con immagini che riportino un pò a quanto raccontato nella storia.

Ogni video è caricato sulla mia pagina Youtube, e sarebbe carino se qualcuno di voi dopo averli visti mi lasciasse un like e/o un commento.

Inutile dire che se vi iscriveste ne sarei felicissima.

Beh, basta chiacchiere, ora lascio parlare i video. Tranquilli sono di pochi secondi ciascuno. 😜

https://youtu.be/8FHiavbXSh8

https://youtu.be/mqDQek_M7CU

https://youtu.be/HTdyPSuLLos

https://youtu.be/jI7dlBJ1aQQ

https://youtu.be/37XN-Lh0_tM

https://youtu.be/Scxp7UyDOSU

Attendo ansiosa il vostro responso.

Grazie a tutti.

Laura

15# La vostra voce – Cambiare identità per non morire – Laura Parise


Buongiorno cari lettori, oggi inauguriamo una nuova rubrica, “La vostra voce”, un’idea nata in collaborazione con il blog Tra due mondi, per dare voce e spazio ai vostri scritti. Appuntamento fisso ogni martedì e giovedì. Scheda Tecnica Titolo: Cambiare identità per non morire Autore: Laura Parise Genere: Giallo/rosa Copertina flessibile : 236 pagine Editore : Independently published Data pubblicazione: […]

15# La vostra voce – Cambiare identità per non morire – Laura Parise