L’infinità del mare


Non ci sono parole che possono spiegare l’infinità del mare

Profondo blu cobalto

Abbisso misterioso e oscuro

Limpido e spumeggiante

Riflette i raggi del sole che galleggiano come milioni di piccoli brillanti scintillanti

Specchio della luna e delle stelle

Culla di sogni e di speranze

Medicina costante per la nostra mente traballante, trattamento efficace per chi non si da pace

Tumultuoso e rumoroso scroscia sugli scogli tutta la sua forza vitale anche quando placidamente accarezza le sue rive dolcemente

Catino infinito di cibo prelibato lascia che tutti ne possano godere

Generoso verso chi lo ha conquistato, autostrada per navi di ogni caratura

Trasporta con se pensieri e messaggi attraverso la sua corrente scura.

Laura