Personalizzare si può


Tutto può e deve essere personalizzato, per non risultare sterile, globale, e senza sentimenti.

Questo è il periodo dell’anno in cui ci si scambiano milioni di auguri… una volta si inviava per posta qualche cartolina ai parenti più stretti, perchè comunque diciamoci la verità; anche solo l’acquisto di qualche cartolina compresi i francobolli era comunque un piccolo investimento.

Però era bello ricevere la cartolina vergata a mano, con un pensiero, magari anche scarabocchiato, ma comunque ad personam!

Oggi, a parte che il capitale da investire si è quintuplicato, sono davvero poche le cartoline d’auguri che circolano nei sacchi postali, e che a volte arrivano anche quando le feste son belle che finite!

Però, c’è un aspetto che magari non si è preso in consoderazione… gli auguri che ci giungono on time e on line sono molti di più, da molte più persone, e perchè questo? Perchè sono gratis, perchè sono veloci e perchè si fà presto a reciclare.

Basta che ci sia la prima anima che invia una cartolina virtuale, e poi con qualche click, ecco che quella cartolina si clona magicamente e finisce a tutti i nostri contatti, amici, zie, cugini, nonni, cognate, nipoti, parenti alla lontana. È sempre la stessa che viaggia. E a volte ci torna indietro con lo stesso nostro intento… fare velocemente gli auguri senza star troppo a studiare la frase adatta!

C’è chi potrebbe obbiettare dicendo che: l’importante è il pensiero…

Ma il pensiero di chi? Di chi è stato più svelto con il primo invio?

E così ora torno al titolo di questo post…

Personalizzare si può!

Basta solo volerlo, basta solo dedicarci qualche minuto… abbiamo in pratica un anno per organizzarci e tanti RAM di memoria per preparare per tempo il tutto. E così, anche se saranno cartoline virtuali, saranno comunque scritte con il cuore, usando quel che più di prezioso abbiamo ai giorni nostri… il tempo che avremo impiegato per prepararla… per pensarla… per scriverla.

Non importa se lo sfondo sarà uguale per tutti… l’importante è che il contenuto, il pensiero, e la frase sia stata pensata apposta per ognuno di loro.

Io ho usato questa. Ho fatto la lista delle persone a cui avrei inviato i miei auguri, e con tanta pazienza ho realizzato tantissimi biglietti d’auguri

Con mia somma soddisfazione, gioia, e tanto tanto piacere, ognuno di coloro che li hanno ricevuti ha enormemente apprezzato.

Laura

Annunci

3 pensieri riguardo “Personalizzare si può

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...