Un raggio di sole e poi il buio…


Un raggio di sole entrò nella stanza attraverso la finestra… lei chiuse gli occhi assaporandone la calda carezza. Il profumo del mare le riempì le narici, il giorno stava volgendo al termine, il tramonto, quella palla rosso fuoco che pian piano si fondeva all’orizzonte tuffandosi nelle acque era uno spettacolo talmente affascinante che ogni volta rinnovava la sua meraviglia.

Quel lieve tocco caldo sulla pelle la fece fremere, era ancora troppo vivo il ricordo delle sue carezze, il respiro caldo dei suo baci…

poesiaRipassò ancora una volta mentalmente la poesia che tanto amava, quei versi che lui le aveva letto mentre, distesi sulla spiaggia con le spalle appoggiate alla roccia, contemplavano il calare del sole. L’aveva imparata a memoria…

La sua mente non potè fare a meno di ritornare indietro nel tempo… ancora sentiva le braccia forti di lui che l’avevano stretta forte a sè per infonderle calore, proprio mentre il giorno stava lasciando il posto alla notte e lei aveva avuto un brivido di freddo. Era diventato buio. Il sole che fino a pochi istanti prima riscaldava e illuminava la spiaggia era sparito pian piano, nel giro di pochissimo erano stati avvolti dall’oscurità e dall’aria fresca della notte. In cielo avevano cominciato ad accendersi le stelle. Ma la luna quella notte non c’era.

tumblr_static_tumblr_static_3ng1uzlss2uccsksgg8s0oow8_640Prese un fiammifero, l’accese e le rischisciarò il volto, per un istante… soffiò quindi sulla fiamella e lasciò che l’oscurità li avvolgesse ancora una volta.

La strinse ancora più forte a sè baciandola dolcemente. Era una notte senza luna, ma lui era la sua luna, le sue stelle, il suo sole e la sua vita. Lui era tutto, un pò di più, un pò di più di tutto…

Laura

 

Annunci

14 thoughts on “Un raggio di sole e poi il buio…

  1. Mi hai animato a scrivere questo versetto

    “Buon giorno, raggio di sole
    svegliami e vieni dentro..
    tutto poi vedere su questa terra
    ma ora è accaduto che anche
    senza di te ero felice..
    le più belle ore della mia vita
    gli ho trovato questa notte,
    tu hai dormito.. così e la vita..” by Rebecca Antolini

    Buon fine settimana cara Laura …bussi Pif ♥

    Liked by 1 persona

  2. le più belle ore della mia vita
    gli ho trovato questa notte, le ho trascorse stanotte
    tu hai dormito.. così e la vita. mentre tu stavi dormendo…

    Potresti correggere così… se ho ben interpretato il tuo pensiero

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...