Cielo stellato


Scende la notte e si accendono le stelle ad illuminare i sogni…

Il sole era ormai scomparso all’orizzone e pian piano la sera diventava sempre più scura. Era una magnifica serata estiva, aveva letto fin quando la luce naturale glielo aveva permesso, strizzando gli occhi per mettere a fuoco le ultime parole del capitolo. Le spiaceva dover smettere, ma non aveva voglia di alzarsi dalla sdraio, si stava così bene lì fuori. L’aria era tiepida, tutt’intorno c’era silenzio, pian piano le stelle cominciavano a punteggiare il cielo scuro. Non c’erano luci intorno a disturbare il meraviglioso spettacolo della natura. Con un braccio piegato dietro la testa lei osservava incantata quelle minuscole lucine così lontane, e al tempo stesso così affascinanti. Sembravano tanti piccoli occhietti luminosi che la osservavano mentre talvolta il suo sguardo si lasciava trasportare dalle luci artificiali di un aereo che passava ad alta quota.

Sotto quella trapunta luminosa chiuse gli occhi pensando al suo amore lontano da lei fisicamente ma allo stesso tempo vicinissimo perchè rinchiuso lì nel suo cuore. Il sonno l’accolse a braccia aperte facendola scivolare dolecemente in un sogno…  Era proprio lei quella donna che correva lungo quel prato scuro, correva a perdifiato con un sorriso estasiato per rifugiarsi tra quelle braccia che la stavano aspettando, quell’abbraccio era il suo porto d’arrivo, il suo rifugio, la sua felicità, e le stelle continuavano a fare da cornice luminosa al loro amore.

tumblr_o0g4kbb5yv1ucxlpno1_500

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...